132017Mag
Pressione alta ipertensione – Sintomi, cause e rischi

Pressione alta ipertensione – Sintomi, cause e rischi

La pressione sanguigna altra, o ipertensione, raramente ha sintomi notevoli. Ma se non trattata, aumenta il rischio di gravi problemi, quali attacchi cardiaci e ictus.

Più di una persona su quattro adulti soffre di pressione alta, anche se molti non se ne rendono conto. L’unico modo per sapere se la pressione sanguigna è alta è misurarla.

Questa pagina contiene:
Che cosa è la pressione sanguigna alta (Ipertensione)?
Sintomi della pressione alta ipertensione
Rischi per la salute
Controllo della pressione sanguigna
Le cause
Come abbassare la pressione alta
Farmaci per l’alta pressione sanguigna

Che cosa è la pressione sanguigna alta (Ipertensione)?
La pressione sanguigna viene registrata con due numeri. La pressione Sistolica (numero maggiore) è la forza con la quale il tuo cuore pompa il sangue al tuo corpo.
La pressione Diastolica (numero inferiore) è la resistenza al flusso sanguigno nei vasi sanguigni. Sono entrambi misurati in millimetri di mercurio (mmHg).

Alcuni Sintomi della pressione alta ipertensione
Severo mal di testa
Fatica o confusione
Problemi visivi
Dolore al petto
Respirazione difficoltosa
Battito cardiaco irregolare
Sangue nelle urine
Nausea
Impotenza
Vertigini
Epistassi sangue dal naso
Come guida generale:
L’alta pressione sanguigna è considerata 140 / 90mmHg o superiore
La pressione sanguigna ideale è considerata tra 90 / 60mmHg e 120 / 80mmHg
Bassa pressione sanguigna è considerata 90 / 60mmHg o inferiore
Una lettura della pressione sanguigna tra 120 / 80mmHg e 140 / 90mmHg potrebbe significare che siete a rischio di sviluppare la pressione sanguigna se non prendete provvedimenti per mantenerla sotto controllo.

Rischi di alta pressione sanguigna (Ipertensione)
Se la pressione sanguigna è troppo alta, mette in tensione i vasi sanguigni, il cuore e altri organi, come il cervello, i reni e gli occhi.
L’alta pressione sanguigna persistente può aumentare il rischio di una serie di condizioni gravi e potenzialmente pericolose per la vita, quali:
malattia del cuore
infarti
ictus
insufficienza cardiaca
malattia arteriosa periferica
Aneurismi aortici
malattie renali
demenza vascolare
Se si dsoffre di una pressione sanguigna elevata, riducendola, anche di una piccola quantità, può contribuire a ridurre il rischio di queste condizioni.

Controllare la pressione sanguigna
L’unico modo per sapere se hai la pressione alta è quello di misurarla.
Tutti gli adulti oltre i 40 anni sono tenuti a controllare la pressione sanguigna almeno ogni cinque anni. Prevenire potrebbe salvare la tua vita.
È possibile controllare la pressione sanguigna in un certo numero di luoghi, tra cui:
In alcune farmacie
Dal tuo medico di base
In alcuni luoghi di lavoro
In ospedale

Cause di alta pressione sanguigna ( Ipertensione )
Non è sempre chiaro cosa causa l’alta pressione sanguigna, ma certe cose possono aumentarne il rischio.
Un rischio aumentato di pressione alta se:
Hai più di 65 anni
Sei in sovrappeso o obeso
Sei di origine africana o caraibica
Hai un parente con alta pressione sanguigna
Mangi troppo sale e non mangi abbastanza frutta e verdura
Non fai abbastanza esercizio fisico
Bevi troppo alcool o caffè (o altre bevande basate su caffeina)
Sei un fumatore
Sonno disturbato, insonnia
Fare dei cambiamenti sani di stile di vita può aiutare a ridurre le tue possibilità di soffrire di alta pressione sanguigna ( Ipertensione ) e ti aiuta ad abbassarla se alta.

Come abbassare la pressione sanguigna ( Ipertensione )

I seguenti cambiamenti nello stile di vita possono aiutare a prevenire e abbassare la pressione alta:
Ridurre la quantità di sale che si mangia e avere una dieta generalmente sana
Ridurre notevolmente l’alcool se bevi troppo
Perdere peso se sei in sovrappeso
Allenarsi regolarmente
Ridurre la caffeina
Smettere di fumare
Cercare di dormire almeno sei ore per notte
Alcune persone con alta pressione sanguigna possono anche assumere uno o più farmaci per controllare la pressione sanguigna troppo alta.

Medicinali per l’alta pressione sanguigna
Se si è diagnosticata una pressione arteriosa alta, il medico può consigliare di prendere uno o più farmaci per mantenerlo sotto controllo.
Questi di solito devono essere assunti una volta al giorno.
I farmaci comuni per la pressione sanguigna includono:
ACE inibitori
Bloccanti del recettore dell’angiotensina-2 (ARBs) –
Bloccanti del canale di calcio –
Diuretici
Beta-bloccanti
Alfa-bloccanti
Inibitori della renina
Il farmaco consigliato dipenderà dalla tua pressione sanguigna e dalla tua età .

Qualsiasi farmaco deve essere sempre valutato da uno specialista