102016Apr
Appendicite Sintomi

Appendicite Sintomi

appendicite sintomi curaAppendicite Sintomi e cura

Appendicite Sintomi: Cosa è l’appendicite
L’appendicite è una dolorosa infiammazione dell’appendice. L’appendice è un piccolo, sacchetto sottile circa 5-10 cm (2-4 pollici) di lunghezza. E’ collegato all’intestino crasso, dove si formano le (feci).
Nessuno sa esattamente perché abbiamo una appendice, ma la rimozione non è nociva.
Appendicite in genere inizia con un dolore al centro della vostra pancia (addome) che può andare e venire.
In poche ore, il dolore viaggia sul lato destro inferiore, dove l’appendice si trova di solito, e diventa costante e grave.
Premendo su questa zona, facendo dei colpi tosse, o camminare possono peggiorare il dolore. Si può perdere l’appetito, nausea, e, occasionalmente notare il verificarsi diarrea.

Appendicite Sintomi 

Se avverti dei dolori addominali che via via peggiorano, contatta immediatamente il medico di famiglia o il medico di guardia.

Si dovrebbe chiamare un’ ambulanza se si avverte un dolore improvviso che continua a peggiorare e si diffonde in tutto l’addome.
Questi sono segni che l’appendice può scoppiare, che può portare a complicazioni potenzialmente letali quali la peritonite.

Appendicite Sintomi : Come si cura l’appendicite
Nella maggior parte dei casi l’appendicite, deve essere rimossa chirurgicamente il più presto possibile.appendicite
La rimozione dell’appendice, nota come una appendicectomia o di appendicectomia, è una delle operazioni più comuni e il suo tasso di successo è eccellente.

L’operazione è più comunemente eseguita come chirurgia mininvasiva (laparoscopia), che consiste nel fare diversi piccoli tagli nel vostro addome, attraverso il quale vengono inseriti gli strumenti chirurgici speciali.
La Chirurgia a cielo aperto, viene eseguita di solito effettuata se l’appendice è scoppiata o l’accesso è più complicato.

La maggior parte delle persone fanno un pieno recupero da una appendicectomia in un paio di settimane, anche se potrebbe essere necessario essere evitato fino a sei settimane dopo l’intervento chirurgico aperto attività faticose.
Per saperne di più sul trattamento dell’appendicite.
Appendicite Sintomi : Quali sono le cause dell’appendicite
Non è esattamente chiaro quali sono le cause dell’appendicite. La maggior parte dei casi si verifica quando qualcosa blocca l’ingresso della appendice.
Per esempio, un blocco può essere costituito da un piccolo pezzo di feci o un linfonodo gonfio all’interno della parete intestinale, spesso dopo un’infezione delle vie respiratorie superiori.

Questa ostruzione porta allo sviluppo di infiammazione e gonfiore. La pressione causata dal gonfiore può quindi portare alla rottura dell’appendice.
Poiché le cause non sono pienamente comprese, non c’è alcun modo garantito di prevenire l’appendicite.

Chi è colpito dall’appendicite

L’appendicite è una condizione comune. Circa 40.000 persone sono ricoverate in ospedale con appendicite ogni anno.
Si stima circa una ogni 13 persone sviluppano ad un certo punto della loro vita un’infiammazione dell’appendicite.

Appendicite può svilupparsi a qualsiasi età, ma è più comune nei giovani di età compresa dai 10 ai 20 anni.